Storie di clima

Figura 17. Esempio di Storia del clima - Logroño

Descrizione dello strumento

Le storie sul clima sono una forma di comunicazione strutturata progettata per condividere informazioni, esperienze e messaggi mirati sul cambiamento/adattamento climatico. Le storie dovrebbero idealmente essere avvincenti e divertenti e potrebbero combinare il testo con supporti multimediali o dati scientifici. Il pubblico target può essere il pubblico in generale o gruppi specifici. La storia può essere utilizzata per trasmettere tutti i tipi di messaggi di rilevanza pubblica sul cambiamento climatico. Definire il pubblico e il messaggio principale sono componenti essenziali del processo affinché la storia piaccia al pubblico e il messaggio principale possa essere comunicato chiaramente.

Complessità

Vuoi sapere quali strumenti sono complementari? Clicca qui.

Spiegazione della complessità

Il livello di complessità dipende completamente dalle ambizioni della storia. Lo sviluppo delle storie sul clima richiede un approccio iterativo tra gli sviluppatori tecnici e i rappresentanti della città. Una narrazione buona e coinvolgente richiede tempo per essere sviluppata. Inoltre, l’accesso a media di alta qualità (immagini, mappe, trame, video) migliora notevolmente la capacità di creare una storia avvincente e di grande impatto. L'implementazione della storia richiede una piattaforma come base: può essere semplice come un documento o complessa come un software specializzato di mappatura delle storie.

Vantaggi dell'utilizzo dello strumento

Le storie hanno il potenziale per aumentare l’impatto del messaggio climatico che vuoi comunicare; dal far sentire alle persone cosa comportano i rischi climatici nella vita reale alla richiesta di azione.
Possibili benefici sono:
  • Le questioni relative al cambiamento climatico diventano personali e tangibili.
  • Scopri il cambiamento climatico e i suoi impatti.
  • Scopri come i rischi climatici influiscono sulla vita dei cittadini.
  • Generare un senso di urgenza su ciò che comporta la resilienza climatica.
  • Identificare e comprendere le possibili azioni climatiche che vengono intraprese/o possono essere intraprese.

 

Esperienze City Hub

Ogni City Hub sta sviluppando una storia sul clima. Attualmente sono in fase di sviluppo i seguenti argomenti:
Le città di Logroño, Milano e Atene concentrarsi sulla impatti termici nelle loro storie. Si rivolgono ai cittadini e ai dipartimenti comunali per fornire informazioni sugli impatti del caldo per specifici gruppi vulnerabili (bambini, lavoratori all'aperto, anziani). La storia di Atene, ad esempio, descrive una giornata nella vita di nonna Sophia e dei suoi nipoti durante un'ondata di caldo. Le storie di queste città descrivono anche ciò che viene fatto dalle città e quali azioni possono intraprendere i cittadini e le altre parti interessate per diventare più resilienti al calore. I risultati dello strumento di valutazione termica (Tecnalia) e dello strumento di indice di vulnerabilità sociale ai rischi ambientali (UCC) sono intrecciati nella storia.
Le città di Lillestrøm, Cork e Gdynia concentrarsi sulla impatto delle inondazioniè nelle loro storie. Si rivolgono ai cittadini, ai dipartimenti comunali e ad altri soggetti interessati coinvolti nella pianificazione urbana. Le storie mostrano gli impatti delle inondazioni sulla vita quotidiana delle persone e spiegano le azioni che possono essere intraprese dai diversi tipi di portatori di interessi.
Le storie vengono utilizzate anche per spiegare cosa sta facendo la città riguardo alle inondazioni e perché. I risultati dello strumento comunitario di sostegno alla resilienza alle inondazioni (Deltares) e dello strumento per l’indice di vulnerabilità sociale ai rischi ambientali (UCC) saranno integrati nelle storie, ove pertinente.

Fasi tripla A

Può essere rilevante per qualsiasi fase del toolkit Tripla A:
  • Fase di analisi: Fornire informazioni sulle tendenze, i pericoli, gli impatti, i rischi e i danni del cambiamento climatico, ad esempio per creare consapevolezza o aumentare il sostegno per lo sviluppo di politiche di adattamento.
  • Fase dell'ambizione: mostrare come potrebbe apparire una città resiliente ai cambiamenti climatici o comunicare obiettivi e traguardi di adattamento.
  • Fase di azione: Mostra quali azioni possono essere intraprese da chi.

Guida

Non ancora disponibile

Contatti

Servizi di adattamento climatico (CAS)

Felix van Veldhoven, felix@climateadaptationservices.com

NGI

James Strout, james.michael.strout@ngi.no

Maggiori informazioni a

Collegamento alle storie sul clima degli hub della città

Vedi anche il disponibile al pubblico REACHOUT Prodotto 1.3, 'Storie di clima: storie iniziali'

Complementarità

La storia climatica è altamente versatile e può integrare i risultati di qualsiasi strumento climatico. Gli strumenti climatici che producono immagini di facile comprensione sono i più facili da integrare in una narrativa sul clima. Gli output degli strumenti basati su mappe sono particolarmente incisivi.

Il processo creativo di sviluppo di una storia sul clima aiuta a identificare le esigenze di nuovi risultati o prodotti dagli strumenti, ad esempio sviluppando infografiche di facile comprensione che esprimano alcuni dei contenuti scientifici più complicati degli strumenti.

La storia del clima di Gdynia

Breve riassunto: una storia su Jan e Maria durante precipitazioni estreme.

Tema: Inondazioni

Utente finale: Cittadini

Link alla storia: in costruzione